Glossario Porte Ferrero Legno

Glossario

Dalla A alla Z per saperne di più

Nel mondo FerreroLegno i particolari non sono dettagli e le parole non sono semplici accostamenti di lettere, ma termini che indicano un’innovazione ben precisa, che assolvono a una funzione.

Dedichiamo a te, che vuoi andare oltre ed essere sempre informato, questo ampio glossario. Perché tu possa scoprire cosa c’è dietro ogni porta FerreroLegno.

Come è fatta una porta

Elementi di una porta

Anta

Nel gergo comune viene denominata “porta”. Può essere fabbricata in legno, con soluzioni diversificate

Coprifili

Elementi longitudinali che creano una sorta di cornice all’anta; nascondono le interruzioni tra il telaio fisso, il falso telaio e il muro.

Falso telaio o controtelaio

Struttura in legno di conifera che viene montata nello spessore del muro lungo tutto il vano predisposto per accogliere la porta.

Telaio fisso

E' l’elemento sostanziale della porta moderna; è composta da montanti (profili verticali) e traversa (elemento orizzontale posto alla sommità del telaio).

Cerniere

Collegano l’anta al telaio e ne stabiliscono il senso di rotazione. Possono essere visibili o a scomparsa. Alcuni modelli sono reversibili, ossia consentono di stabilire il senso di apertura al momento della posa in opera. Le cerniere più moderne sono registrabili, quindi consentono la regolazione dell’anta sia in altezza che in profondità e in larghezza.

Certificazioni

ll prodotto è garantito per due anni e riguarda tutte le componenti della porta, comprese cerniere e serratura. La certificazione Iso 9001 e Iso 14001 garantisce tutti i processi produttivi, che vengono continuamente migliorati.

Dimensioni

Le dimensioni standard sono 80 cm per la maggior parte degli ambienti e 70 cm per le porte che danno accesso a vani accessori. L’altezza standard è di 210/200 cm e lo spessore muro è in media di 10 cm. Le misure che devono essere indicate per acquistare una porta sono altezza, larghezza e profondità (spessore del muro). Gli spazi devono essere misurati dopo aver installato il controtelaio, aver posato il pavimento e aver terminato le finiture delle pareti (devono essere già posate anche le piastrelle di bagno e cucina). Inoltre è necessario indicare il senso di apertura (il verso da preferire, nel caso di una porta a battente con anta, è quello che avvicina l’anta alla parete perpendicolare più vicina all’entrata; in questo caso lo spazio tra l’anta e la parete può variare tra gli 8/10 cm e i 70 cm, che consentono il posizionamento di un armadio dietro la porta).

Guarnizioni

Sono elementi elastici, in gomma o PVC, che vengono inseriti a pressione senza collanti negli appositi alloggiamenti, in genere sulla battuta interna del telaio fisso. FerreroLegno propone il sistema Silent System che permette di ammortizzare gi urti provocati dall’impatto del battente sul telaio, contribuire a una buona insonorizzazione e al mantenimento della temperatura nell’ambiente, impedire il passaggio delle polveri.

Porta a battente

E' la porta tradizionale, può essere ad una o due ante, lisce o con palletti, cieche o con vetro. Il senso di apertura può essere a sinistra o destra. Le porte reversibili permettono di scegliere il senso di apertura al momento della posa in opera.

Porta a libro

Si utilizza questo tipo di porta quando non c’è spazio sufficiente per l’apertura della porta. I pannelli, al momento dell’apertura, si sovrappongono, dimezzando l’ingombro. Il senso di apertura può essere a destra o sinistra. FerreroLegno propone due collezioni dedicate a questo modello di porta: Indue e Modula.

Dettaglio

Porta in vetro

La porta in vetro prevede ante realizzate in cristallo, con o senza profili. Per la versione imbragata da profili in alluminio, nuove e suggestive varianti possono essere create dall’inserimento di traversi che dividono la superficie in 2/3/4 finestrature. Tutti i cristalli FerreroLegno sono temperati secondo normativa UNI EN 12150 _ 1

Dettaglio

Porta scorrevole

Lo scorrimento può essere interno o esterno al muro o invisibile. Nelle porte scorrevoli a scomparsa, l’anta scorre all’interno di un controtelaio incassato nel muro. I modelli FerreroLegno possono essere scorrevoli interno muro (Rolling Scrighi), invisibile (Rolling Prima), esterno muro (Rolling Magic).

Dettaglio

Porta filo muro

La porta filo muro si integra perfettamente nella parete: il telaio non è visibile e l'anta è a filo muro. FerreroLegno ha realizzato il sistema Zero, disponibile in molteplici finiture.

Dettaglio

Scheda prodotto

Accompagna il prodotto al momento dell’acquisto e deve riportare la denominazione legale e merceologica del prodotto, il nome e il marchio del produttore, l’eventuale presenza di sostanze che possono essere nocive per l’uomo o per l’ambiente, i materiali impiegati e il metodo di lavorazione, le istruzioni e le precauzioni d’uso.

Dettaglio

Viti

Anche i più piccoli dettagli sono fondamentali. Le viti devono essere di buona qualità per garantire la resistenza all’allentamento dovuto all’uso, all’ossidazione e alla ruggine.

FerreroLegnoDettagli tecnici

Bordatura totale System 4

La porta viene rivestita con la stessa specie legnosa del pannello sulle battute laterali e superiore. Il lato inferiore viene rivestito con un bordo di ABS contro le ammaccature e l’assorbimento di eventuale umidità dal pavimento.

Cartella colori FerreroLegno

La cartella colori FerreroLegno prevede 16 tonalità disponibili per le laccature opache, le laccature lucide e le Trame. Bianco, Cremy e Rosso Pechino sono colori esclusivi FerreroLegno, le altre 13 tonalità appartengono alla mazzetta RAL.

Dettaglio

Cristalli

Cristalli temperati secondo normativa UNI EN 12150-1. L’etichetta ne certifica e garantisce il montaggio sulle porte eseguito a regola d’arte da Ferrerolegno. Controllatene la presenza alla consegna: la troverete applicata sui cristalli della vostra porta

Dettaglio

Laccatura lucida

La laccatura FerreroLegno consiste in un ciclo di verniciatura che comprende l’applicazione di sei mani di poliestere paraffinato pigmentato, intervallate da specifici tempi di appassimento: ciò garantisce un risultato di elevato pregio in termini di pienezza, brillantezza e durezza e assicura il mantenimento nel tempo delle caratteristiche iniziali del film di vernice ed una resistenza chimica nettamente superiore ai prodotti poliuretanici. La laccatura lucida è disponibile nei 16 colori della cartella colori FerreroLegno.

Dettaglio

Mazzetta RAL FerreroLegno

La mazzetta RAL FerreroLegno prevede oltre 200 tonalità disponibili per le laccature opache.

Dettaglio

Pantografatura

La pantografatura è una particolare tipologia costruttiva che permette di mantenere il pannello e il pannelletto sullo stesso piano a vista, definendo con bassorilievi i vari profili delle linee decorative.

Dettaglio

Sistema Costruttivo / Vera

Mediante l’esclusivo sistema costruttivo FerreroLegno il pannelletto, realizzato in bassofondo, è montato sull’anta con l’esclusione del tradizionale telaietto fermavetro. Le profondità delle modanature esaltano l’aspetto tridimensionale della porta con dei piacevoli chiaroscuri che ne evidenziano il raffinato stile architettonico.

Dettaglio

Sistema Costruttivo / Suite / Kévia

Le modanature delle varie linee estetiche sono ottenute mediante la tecnica di “pantografatura”. Questa particolare tipologia costruttiva permette di mantenere il pannello e il pannelletto sullo stesso piano a vista. La pantografatura modella in bassorilievi i vari profili delle linee decorative che vengono esaltate particolarmente con la luce ambiente della casa.

Dettaglio

Sistema Costruttivo / Yncisa

L’espressione estetica delle varie modellistiche è eseguita con la massima semplicità, ossia tramite una sorta di graffito. Le porte della collezione hanno in comune la realizzazione effettuata per mezzo di un’incisione che dà vita alle molteplici forme, con estrema semplicità e purezza.

Dettaglio

Sistema Doppio vetro

Il “Sistema Doppio Vetro” è la nuova tecnologia di FerreroLegno applicata alle porte da interno, grazie alla quale soltanto la luce potrà entrare nella vostra stanza. I cristalli utilizzati sono temperati secondo normativa UNI EN 12150-1.

Dettaglio

Sistema Telaio

FerreroLegno propone 10 tipologie di telaio

Dettaglio

Sistema Zero

Zero è l'innovativo sistema filo muro proposto da FerreroLegno. In Zero, il telaio A_filo non è visibile: emerge alla vista soltanto l'anta, che si integra perfettamente nella parete. Disponibile nelle finiture Noce Natural Touch, Rovere Natural Touch, Grezza, Laccato Lucido Poliestere, Ecorovere Moro, Nut, Oro, Grigio, Bianco, Cremy, Rosso Pechino Trame e Ral.

Dettaglio

Sistemi scorrevoli

Rolling Scrighi: sistema per rendere l'anta scorrevole interno muro; è disponibile per tutti i modelli di porta. Rolling Prima: sistema per rendere l'anta scorrevole esterno muro; è disponibile per tutti i modelli di porta. Rolling Magic: sistema per rendere l'anta scorrevole esterno muro con o senza passata a vista: il vostro rivenditore di fiducia saprà indicarvi per quali modelli di porta è disponibile.

Dettaglio

Soluzione Cristal

Cristal è la soluzione di porte in cristallo abbinabile a tutti i modelli di porte e telai FerreroLegno. La Soluzione Cristal, efficace sia dal punto di vista estetico che funzionale, è disponibile con o senza profilo in alluminio, a battente, scorrevole interno o esterno muro.

Dettaglio

Sylent System

Silent System è una guarnizione in gomma straordinariamente efficace: consente di avere un eccellente effetto antirumore, un perfetto contatto della porta su tutto il profilo del telaio, di scegliere il colore in base alla tonalità dell'essenza della porta; utilizza una speciale tecnologia di applicazione del materiale ed è realizzato in un materiale di alte flessibilità e morbidezza.

Texture Trame

La texture Trame consiste in una particolare finitura realizzata tramite spazzolatura del legno e verniciatura a poro aperto.

Dettaglio

© 2017 FerreroLegno - P. Iva 00666220041 - Company Info - Privacy

Concept & Design by Nitida - Powered by Blulab